SoulCollage ® con mia madre

// // anziani, arte terapia, SoulCollage ®

SoulCollage ® con mia madre

Oggi ho fatto SoulCollage ® con mia madre , una simpatica bisnonna di 84 anni, molto attiva mentalmente.

Il SoulCollage ® http://www.soulcollage.com consiste nel creare delle carte, di una misura stabilita, con il ritaglio di immagini tratte da riviste.

Da un paio d’anni circa sto sperimentando il SoulCollage ® per me stessa e anche nei miei seminari di arteterapia.

E’ veramente un metodo meraviglioso per entrare in contatto con noi stessi e la nostra anima, ma non avevo ancora sperimentato con gli anziani...ora dopo aver visto l’entusiasmo di mia madre, penso che lo divulgherò anche ad altri.

Il SoulCollage ® come un antidoto alla solitudine

Vedo il SoulCollage® come un antidoto alla solitudine in cui si trovano molti anziani oggi, molto meglio che assopirsi davanti al televisore per ore; abbiamo trascorso il pomeriggio, tra risate, ricordi e racconti.

La magia del  SoulCollage® attraverso le immagini, ci ha permesso di parlare e di ritrovare i fili di un legame madre e figlia, che va oltre la distanza fisica, oltre lo spazio e il tempo.

Ecco la sua prima carta  SoulCollage ®

Dopo aver creato la sua prima carta, mia madre ha aggiunto che le è stato utile partire da uno sfondo,

che questo le ha dato poi l’idea di cosa metterci dopo.

Mi ha poi anche detto che quella figura piegata, le ricordava mio padre ( che se n’è andato qualche anno fa) , anch’io lo avevo visto chiaramente, ma ho lasciato che fosse lei a raccontarmelo, facendo parlare l’immagine.

Nel SoulCollage ® c’è anche un momento nel quale, la persona che realizza la carta, ne da una sua lettura  facendo parlare l’immagine , mi è sembrato francamente presto proporle di farlo visto che si trattava della sua prima volta.

Se hai fatto attenzione , nel video, dice che la persona piegata è stanca …che è sera e deve andare a casa;  qui mia madre mi ha sorpreso perché ha fatto una lettura involontaria della sua carta, in modo così veloce e spontaneo, senza che ci sia stato bisogno di spiegare come si fa, per me che l’ascoltavo è arrivata una nuova comprensione ,  mio padre se n’è andato  perché era stanco, aveva compiuto il suo lavoro qui sulla terra , ora è in paradiso a fare una nuova aiuola.

Grazie mamma , continueremo insieme questo gioco  con leggerezza  e gratitudine.

 

 

14 Responses to “SoulCollage ® con mia madre”

  1. LUCIA says:

    Cara Marina ….quanta tenerezza nello sguardo e nelle parole della tua cara mamma ….sarebbe veramente bello dare agli anziani la possibilita’ di esprimere i propri pensieri e emozioni …. chissa’ quanti ricordi potrebbero raccontarci attraverso semplici immagini !!! Grazie … una tecnica sicuramente da conoscere e sperimentare . A presto un abbraccio Lucia

  2. Eleonora says:

    Ciao.
    Questa tecnica o attività è adatta anche per i bambini?
    A prima vista sembrerebbe di si, e mi sembra anche molto divertente e carina da proporre.

    Anche i bambini molto spesso sono soli e non ascoltati, perchè con loro è molto facile imporre il proprio discorso e impedire il loro esprimersi.

    Credo che la maggior parte delle volte non sappiamo niente di loro: è come se come adulti tendessimo spesso a costringerli a rientrare in una nostra idea di come ci aspettiamo che essi dovrebbero essere.

    A loro spesso non resta altra scelta che adeguarsi a quelle che sono le nostre aspettative.

    Il soulcollage mi sembra, nella sua semplicità, una via diretta verso l’interiorità dei bimbi, o diciamo meglio, anche dei bimbi.

    Approfondisci più che puoi questi argomenti,

    grazie del tuo lavoro

    Eleonora

  3. Annamaria says:

    Un video molto tenero, attendiamo con simpatia il prossimo!!

  4. Gianpietro says:

    Sei fantastica Marina, da quella breve ripresa video di tua madre, posso immaginare il clima di serenità nella scelta dello sfondo con quanta dolcezza ha sicuramente ritagliato e posizionato il profilo della persona che ha condiviso il suo cammino. E anche il “nuovo passaggio” unito al “sta preparando una nuova aiuola”, è una splendida intuizione, ed un gran insegnamento per tutti noi sul significato del nostro passaggio terreno, che ci regala tua madre.

    Un abbraccio forte a te ed alla tua mamma.

    Gianpietro

  5. irene says:

    bellissimo ricco di poesia. Mi sarebbe tanto piaciuto poterlo fare con mia madre! Grazie!

  6. Alessia says:

    Cara Marina,
    si è proprio vero il soul collage può sorprendere e confortare tante anima e quelle degli anziani hanno bisogno di essere ascoltate con rispetto e dignità, dando spazio alle loro voci interne, ai ricordi stimolando ancora le loro vite che vanno vissute fino alla fine. brava e per me sei sempre di grande stimolo.mi piacerebbe molto provare il soul collage con gli anziani , spero che il mio desiderio si avveri. ciaooo grazie di cuore.

  7. monica says:

    La potenza delle immagini e dell’arte è fortissima. Una sola immagine ha messo a nudo tutta una serie di significati e di vissuti personali che, probabilmente, attraverso la parola avrebbero seguito un percorso più lungo e tortuoso. Dopo tutto è uno dei nostri primi linguaggi, dovremmo coltivarlo di più, sfatando lo stucchevole pregiudizio che sono “cose da bambini”. E poi, se anche così fosse, che male c’è?

  8. OndaMarina says:

    Grazie del commento, sono d’ accordo, le immagini attingono direttamente all’inconscio, ci mostrano aspetti di noi che con la parola rimarrebbero impigliati nella rete della razionalità, della logica.
    La verità a volte si mostra a noi stessi con una semplicità disarmante!

  9. OndaMarina says:

    Certo, questa tecnica è adatta ai bambini, anche senza andare in profondità, grazie del tuo suggerimento, metterò altri articoli su questo argomento, d’aiuto sarebbe introdurlo ai bambini e adolescenti…siamo solo all’inizio qui in Italia.

  10. OndaMarina says:

    Grazie di cuore Gianpietro,
    hai colto perfettamente quello che ha colpito anche me! fantastico è il soulCollage!

  11. Alessia says:

    Il video della tua mamma è davvero emozionante ed è sorprendente sentire e vedere come una tecnica tanto semplice riesca a sfiorare corde così intime e profonde. Complimenti anche a te. La tua voce esprime tanta dolcezza e sensibilità ))

  12. Monica says:

    La grande magia del SoulCollage si è rivelata ancora una volta!…la piacevolezza e la voglia di raccontarsi ha rapito anche la tua dolce mamma che dice “…io sono…io amo…io mi diverto…io sono riconosciuta e approvata…e sono promossa in seconda!”…con semplicità parla tramite la sua carta e si rivela come “amante della natura”….MAGNIFICO!…Grazie Marina!

  13. luciana says:

    Ma che bello! Il tuo video mi ha molto colpito e mi ha fatto pensare alla mia mamma di 81 anni, che forse, come la tua, apprezzerebbe questa esperienza…io lavoro con gli adolescenti e credo che anche per loro potrebbe essere una tecnica preziosa! Purtroppo io non conosco l’esatto modo di proporre SoulcCollage… hai qualche riferimento bibliografico da suggerirmi?Grazie.

  14. OndaMarina says:

    Ciao Luciana,
    certamente SoulCollage(R) è un ottimo mezzo per dialogare con la nostra anima, nella sua semplicità può essere usato sia con bambini, adolescenti, che anziani. E’ un metodo certificato e registrato, inventato da una persona meravigliosa, Seena Frost, una psicoterapeuta americana, che oggi è quasi novantenne, hai visto il video su you tube? come scrivo qui nel blog, ho conosciuto questo metodo attraverso il suo libro (in inglese, che attende di essere tradotto) e ho cominciato a fare le mie carte da sola, poi però per poterlo insegnare e utilizzare con le persone, ho avuto bisogno di fare il corso base con una insegnante (facilitatrice)di Roma, e siccome volevo approfondire sono diventata una facilitatrice in un corso , per il quale è venuta in Italia Mariabruna Sirabella, (italiana che vive e lavora in California) un’insegnante (trainer) autorizzata. Per cui la cosa migliore sarebbe seguire un corso base, dal quale potrai capire il metodo e utilizzarlo per te stessa e con tua madre nel modo corretto. In Italia siamo in poche facilitatrici , tra cui io , per cui non hai che da chiedere!

Leave a Reply

CommentLuv badge

Categorie